Sinergia project

 
 
Voi siete qui:
 
 

Mini e medio eolico

E-mail Stampa PDF

mini_medio_eolico1La produzione di energia elettrica dal vento può essere realizzata attraverso aerogeneratori di altezza e potenza ridotte (10-30 metri, e anche meno, per potenze fino a 200 kW per il minieolico, e fino a 1000kW per il medioeolico), in grado di servire utenze diffuse (aziende agricole, imprese artigianali, piccole industrie, ...) e risultare integrati in paesaggi agricoli.

In Italia questo modello eolico diffuso sta compiendo oggi i primi passi, ma ha importanti potenzialità proprio per le caratteristiche del territorio italiano e del vento presenti. Si prevede un forte rilancio di questa tecnologia a seguito della Delibera 28/06 dell'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas (AEEG) che consente di allacciare in rete tutti i piccoli impianti a fonti energetiche rinnovabili e di praticare uno scambio sul posto (net metering) tra energia prodotta e riserva in rete e energia attinta dalla rete in momenti di scarsa produttività del proprio impianto: ciò significa un risparmio in bolletta grazie all'autoproduzione di energia.

Inoltre è possibile usufruire dei benefici derivanti dalla vendita dei cosiddetti Certificati Verdi, che sono titoli pagati ai produttori di energia da fonte rinnovabile: per un tipico aerogeneratore da 20 kW, in presenza di vento medio intorno ai 5 m/s, si può ottenere un introito annuo di circa 6.200 euro/anno.

Ora, considerando la cumulabilità di risparmio e remunerazione dai Certificati Verdi, si giunge ad un rientro dell'investimento iniziale dopo 5-6 anni. I periodi successivi sono produzione di energia a costo zero.

fonte_wikipedia

 
 
 
 

Notizie recenti

Pi√Ļ visitati

Statistiche

Utenti : 2
Contenuti : 33
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 172532
 17 visitatori online

Support Center